Putin candidato al Nobel per la Pace

L'annuncio di Geir Lundestad, direttore dell'Istituto svedese. In lizza anche Edward Snowden

Il presidente russo, Vladimir Putin, è stato candidato al Nobel per la pace. Ad annunciarlo è stato il direttore dell'istituto Nobel di Oslo, Geir Lundestad: la notizia è stata immediatamente ripresa dai media di tutto il mondo.

Putin è stato candidato per il suo ruolo nella crisi siriana. A ricevere la nomination per il Nobel per la pace 2014 è stato un numero record di 278 candidati, incluse 47 organizzazioni. Tra glia altri, figura anche Edward Snowden, la talpa del Datagate che ha ricevuto asilo in Russia.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta