Confidenze di San Valentino: la metà dei russi è innamorata

Lo rivela un sondaggio del Centro Levada, secondo il quale gli uomini sono più romantici delle donne

Quasi la metà dei russi si dichiara innamorata. E gli uomini, secondo un sondaggio pubblicato martedì dal Centro Levada, risultano più romantici delle donne. 

Circa il 48 per cento dei cittadini della Federazione è innamorato; il 4 per cento in meno rispetto allo stesso periodo del 2011. Nello specifico, si tratta del 56 per cento degli uomini, e del 40 per cento delle donne. 

Una timida parte degli intervistati ha preferito non rispondere.

In Russia, poi, è aumentata la tolleranza nei confronti delle manifestazioni di affetto espresse in pubblico: ad oggi, il 46 per cento dei cittadini si dice indifferente davanti alle coppie che si scambiano effusioni in luoghi pubblici. Nel 1998 la percentuale era del 33 per cento.

Tuttavia, c’è anche chi si dichiara infastidito da tali atteggiamenti: il 12 per cento delle persone “contrarie” a queste manifestazioni di affetto si dichiara  “offeso”, l’11 per cento “irritato”. Solo il 10 per cento si dice felice di vedere persone che si baciano in pubblico.

Testo basato su materiali tratti da Ria Novosti

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta