Il russo Shirokov nominato Calciatore dell'Anno

Lo ha stabilito una giuria di giornalisti. Al secondo posto, il compagno di squadra Hulk

È Roman Shirokov, centrocampista dello Zenit San Pietroburgo, il Calciatore dell'Anno. Lo ha stabilito una giuria di giornalisti, nominando il campione russo come miglior calciatore del 2013.

Al secondo posto, il suo compagno di squadra, il brasiliano Hulk. Shirokov, talento della squadra allenata da Spalletti, vanta 40 presenze con la maglia della Nazionale. Anche se si è cucito addosso una fama da "cattivo ragazzo": a novembre infatti è stato squalificato 6 mesi con la condizionale per aver chiamato ''pagliaccio'' l'arbitro dopo una partita.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond