Liguria, terra promessa per i russi

Cresce l'attenzione dei cittadini della Federazione per la regione italiana. Una "missione istituzionale" per vagliare nuove possibilità d'investimento

Un dato di fatto: il turismo russo cresce in tutto il mondo. E tra le regioni italiane, la Liguria è diventata una delle mete più ambite. Inoltre, i cittadini della Federazione hanno acquistato negli ultimi anni case e ville in entrambe le riviere.

Parte da qui la missione istituzionale di questa settimana nella Federazione Russa, guidata dal Presidente della Liguria, Claudio Burlando. "L'interesse che i russi hanno per la Liguria è crescente, anche con tassi di incremento che noi ora non siamo neanche in grado di immaginare", spiega Burlando.

E quest'anno, "sono già arrivati circa 160mila turisti russi in Liguria, che equivale a una crescita del 150% da un anno all'altro. I turisti russi hanno anche una capacità di spesa ben superiore alla media e vengono per fare acquisti oltre che vacanze. Sono stati in questi anni e saranno ancora di più nei prossimi una risorsa importante in un momento in cui il turismo è in difficoltà molto seria sul fronte interno". 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie