Si fermano le rotative per la rivista Rolling Stone Russia

Presente nel territorio della Federazione dal 2004, il periodico di musica non andrà più in stampa per motivi economici

La rivista Rolling Stone Russia saluta i lettori. E chiude i battenti per problemi economici. Lo ha comunicato sulla sua pagina Facebook il direttore Aleksandr Kondukov: "Amici e colleghi, a causa della grave situazione economica che pesa su tutti coloro che si occupano di questo tipo di business, sospendiamo la stampa della nostra rivista per un periodo di tempo per il momento non definito".

Il sito ufficiale del giornale funzionerà fino alla fine dell'anno. Ma la redazione on line concluderà il lavoro dopo le feste. Il direttore ha dichiarato inoltre che il giornale potrebbe tornare in stampa più avanti, ma sicuramente non prima della primavera del 2014.

Rolling Stone Russia è la versione russa della celebre rivista americana che viene pubblicata dal 1967, considerata una delle testate più autorevoli nel panorama musicale. In Russia era presente dal 2004.

Per leggere la versione originale del testo, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie