Forte scossa di terremoto nelle Isole Curili

L'epicentro a 40 chilometri di profondità. Secondo i sismologi si sono toccati i 6.1 gradi della scala Richter

La terra trema. Una scossa di terremoto di magnitudo 6.1 della scala Richter è stata registrata stamattina in Russia, nel distretto delle Isole Curili. Un sisma di forte intensità. L'epicentro a 40 chilometri di profondità nel sottosuolo. Secondo l’istituto americano Usgs il sisma ha raggiunto magnitudo 5.8 della scala Richter.

Al momento non sono stati segnalati danni. Gli istituti sismici e le forze di protezione civile sono in allerta.   

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie