Un nuovo parco sotto le mura del Cremlino

I lavori partiranno nel 2014 e dureranno un paio di anni

Un nuovo parco sorgerà ai piedi delle mura del Cremlino. Una ditta americana ha infatti vinto l’appalto per realizzare un grande giardino nel cuore di Mosca, a ridosso del Cremlino. Il progetto è stato presentato attraverso una copia virtuale del centro storico.

Lo schizzo prevede “l’unione dell’ambiente cittadino con quello naturale”. Il parco verrà suddiviso in quattro zone: tundra, palude, steppa e bosco. 

In alcuni settori verranno inoltre creati degli ambienti capaci di riprodurre artificialmente dei microclimi: sarà così possibile scaldarsi anche in pieno inverno.

La realizzazione del progetto partirà nel 2014. I lavori dureranno due o tre anni.

Per leggere la versione originale del testo, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta