Sochi 2014, lavori "green" per la costruzione degli impianti olimpici

I cantieri per la realizzazione delle strutture sportive sono regolati da nuove misure a tutela dell'ambiente. Norme che verranno presto estese a tutto il Paese

"Misure senza precedenti a difesa dell'ambiente durante i lavori per Sochi 2014". Questo quanto emerso durante la conferenza mondiale del Comitato Olimpico Internazionale su Sport e Ambiente, avvenuta a Sochi, futura sede delle Olimpiadi invernali del 2014.

A notare gli sforzi, il presidente del Comitato Olimpico internazionale Thomas Bach.

Bach ritiene infatti che la costruzione degli impianti olimpici a Sochi sia stata accompagnata da misure senza precedenti a tutela dell'ambiente. “Un passo avanti molto significativo per la Russia – ha detto -, è l'introduzione di norme e standard di costruzione "verdi", che in futuro saranno applicate in tutto il Paese”.

Per leggere la versione originale del testo, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta