Le “hostess del cibo sano” regalano insalate nella metro di Mosca

La campagna del gruppo “The Truth About Food” mira a promuovere un’alimentazione più salutare tra i russi, a partire dalla prima colazione

La metropolitana di Mosca può essere una fucina di stranezze, ma lo spettacolo di due ragazze vestite da hostess di una compagnia aerea, che distribuiscono insalate ai passeggeri increduli, non è comunque cosa di tutti i giorni. L’iniziativa, di cui dà notizia Ria Novosti, si è svolta il 17 ottobre 2013 e fa parte della campagna “Stewardesses Go Underground”, promossa dagli attivisti dell’Ong “The Truth About Food”.

L’obiettivo, spiegano i rappresentanti del gruppo, è quello di sensibilizzare la popolazione moscovita sull’importanza di una dieta a base di cibi sani e di qualità: per questo si è scelto come simbolo l’insalata, che nella tradizione culinaria russa viene consumata soprattutto a colazione, accompagnata da carni, uova e maionese.

Le insalate delle “hostess” erano preparate, invece, come un semplice mix di verdure condite con olio d’oliva, evitando gli alimenti ricchi di grassi saturi. “Stiamo mostrando ai moscoviti che c’è un’alternativa”, ha dichiarato Sergei Raksha, uno degli organizzatori della campagna, che mira tra l’altro a convincere le compagnie aeree russe a servire cibi contenenti minori quantità di grassi.

I membri dell’organizzazione, non nuova a iniziative curiose e spettacolari, hanno distribuito le loro insalate sui treni intercity in partenza da Ramenskoye, nella zona sud-orientale di Mosca, oltre che sulla linea circolare della metropolitana e sui trolleybus Bk che percorrono il tragitto intorno al centro della capitale.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie