Sochi 2014, maxi schermi in sedici città russe

I monitor verranno installati per permettere ai cittadini della Federazione di seguire le gare dalle maggiori piazze del Paese

Maxi schermi per seguire gli incontri delle Olimpiadi invernali di Sochi da casa propria. O quasi. Così come ha annunciato il comitato organizzatore dei Giochi, in sedici città russe verranno allestiti i cosiddetti Live Site, ovvero palchi e maxi schermi dai quali i cittadini potranno guardare le partite che si svolgeranno sulle coste del Mar Nero dal 7 al 23 febbraio 2014.

Mosca, San Pietroburgo, Novosibirsk e la stessa Sochi: sono questi alcuni dei centri dove verranno installati i monitor, per attirare nelle piazze e nelle strade principali centinaia di tifosi.

In occasione delle Olimpiadi di Londra, lo spazio allestito ad Hyde Park attirò circa 75.000 spettatori ogni giorno. 

Quella di Sochi sarà la seconda manifestazione olimpica ospitata dalla Russia dopo i Giochi Olimpici estivi del 1980 di Mosca.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta