Dal 2015 treni automatizzati nella metropolitana di Mosca

Il macchinista avrà solo il compito di garantire l’ingresso e la discesa dei passeggeri in sicurezza

A partire dal 2015 nella metropolitana di Mosca verranno introdotti treni completamente automatizzati. 

Lo ha comunicato a Ria Novosti il vice capo della metropolitana della capitale russa, Aleksandr Vajsburd.

“Con l’arrivo dei nuovi treni si ridurranno i compiti del macchinista – ha detto -. Egli garantirà l’ingresso e la discesa dei passeggeri in sicurezza, l'apertura e la chiusura delle porte”.

Il tragitto da una stazione all'altra verrà quindi gestito in modalità automatica. La metropolitana di Mosca sta anche considerando l'ipotesi di introdurre nuovi treni automatici capaci di funzionare senza nessun macchinista.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta