Mosca è la più visitata dai russi, San Pietroburgo la più desiderata

Un sondaggio sul turismo interno rivela che la capitale è il centro più noto ai viaggiatori della Federazione, ma le mete più ambite sono la città sulla Neva e il Lago Bajkal

Oltre un terzo dei russi non ha mai viaggiato all’interno del proprio Paese, e tra quanti lo hanno fatto in pochi sono andati al di là di Mosca, San Pietroburgo e le località del Sud vicino a Sochi.

Un sondaggio, pubblicato dalla Public Opinion Foundation, rivela che Mosca mantiene una netta supremazia nel turismo interno, con il 55 per cento dei residenti delle altre regioni che afferma di aver visitato la capitale. Comparativamente, il 34 per cento ha affermato di essere stato a San Pietroburgo e il 45 per cento di aver soggiornato in qualche calda meta vacanziera nel Sud del Paese.

La destinazione più ambita tra i russi è risultata essere San Pietroburgo, indicata dal 15 per cento degli intervistati come il luogo che più desidererebbero visitare, tra quelli in cui non sono mai stati. La seconda meta più popolare, ma anche una delle meno accessibili, è il Lago Bajkal. Solo l’11 per cento del campione dichiara di aver esplorato il celebre tesoro naturalistico nazionale, probabilmente a causa del costoso viaggio aereo che è necessario affrontare per raggiungerlo.

Alla domanda su quale sia la più importante destinazione turistica nazionale, un quarto degli intervistati ha risposto che tutti i russi dovrebbero visitare Mosca nel corso della loro vita, e il 19 per cento ha citato il Cremlino e la Piazza Rossa tra i siti culturali più importanti della Russia.

Per leggere l'articolo in versione originale cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta