Autogrill atterra a San Pietroburgo

L’azienda italiana, che opera in servizi di ristorazione e retail per chi viaggia, rifornirà l’aeroporto della Capitale del Nord

Autogrill, primo operatore al mondo nel settore dei negozi aeroportuali, ha annunciato giovedì 5 settembre 2013 di aver costituito una società per la gestione di generi alimentari e bevande presso l’aeroporto di San Pietroburgo.

In un comunicato, la società italiana ha reso noto di aver creato Autogrill Russia insieme alle aziende russe Novikov Group e Ginza Project.

Il nuovo ramo aziendale, che opererà in otto punti vendita dell’aeroporto per sette anni, prevede di generare un fatturato di circa 130 milioni di euro nel periodo 2014-2021.

Per leggere l'articolo in versione originale cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta