Duemila spettatori per applaudire Bashmet in tour in Veneto

Si è chiuso con un grande successo di pubblico (duemila i biglietti staccati) il Festival musicale Italia Russia “Sulle vie del Prosecco”, nella Marca Trevigiana, che ha ospitato il grande violista russo

Si è chiuso con un grande successo di pubblico il primo Festival musicale Italia Russia “Sulle vie del Prosecco”, un programma di quattro concerti in altrettante località della Marca Trevigiana, che ha fatto registrare oltre 2.000 spettatori.

Particolarmente atteso l’ultimo appuntamento, cui ha preso parte il grande direttore d’orchestra e violista russo Yuri Bashmet, che si è esibito davanti alla platea del Convento di San Francesco a Conegliano.

Il sindaco di Conegliano, Floriano Zambon, ha sottolineato che “il territorio del Prosecco ha goduto e godrà grazie a questa edizione del festival di grande popolarità presso la città russa di Sochi, che ospiterà nel 2014 i Giochi olimpici invernali”.

Bashmet è infatti uno dei protagonisti dell’Olimpiade della Cultura – Sochi 2014, nell’ambito della quale ha formato e dirige una grande orchestra sinfonica giovanile.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond