Ai russi il torneo di programmazione sportiva di Yandex

Due giovani dell'Università di San Pietroburgo hanno battuto i colleghi stranieri di Google e Facebook, classificandosi ai primi posti della classifica

Gli studenti dell’Università statale delle tecnologie, dell’informazione e della meccanica di San Pietroburgo hanno vinto i campionati di programmazione sportiva “Yandex.Algoritmo”. Gennady Korotkevich ed Evgeny Kapun si sono classificati rispettivamente primo e secondo, battendo i programmatori di Google, Facebook e VKontakte.

Alla finale hanno preso parte 25 partecipanti. Secondo Korotkevich, tornei del genere sono utili per le grandi aziende come Google e Yandex per attirare nuovi giovani dotati di talento. “Per quanto mi riguarda, io sono ancora una matricola e ho intenzione di portare a termine i miei studi”, ha dichiarato il giovane programmatore, rispondendo a una domanda in merito al futuro della sua carriera.

Per la sua vittoria, Korotkevich ha portato a casa 9.000 dollari, mentre Kapun se ne è aggiudicati 4.500. Il terzo posto è andato a un rappresentante dell’Università Statale Shi Bisyun di Taiwan.

Il testo è stato realizzato sulla base di materiale tratto da Ria Novosti

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond