È Koltsovo la capitale della vodka

Nella cittadina della regione di Novosibirsk, secondo "Finmarket", la maggiore vendita del superalcolico russo nel periodo 2011-2012

Koltsovo, nella regione di Novosibirsk, è la località con il più alto livello di vendite di vodka. La valutazione è stata fatta da Finmarket.

Secondo le stime della pubblicazione, a Koltsovo, vengono venduti 102 litri di vodka per abitante all'anno. Il costo medio di una bottiglia di vodka è di circa 160 rubli. Una delle più grandi imprese del paese è la distilleria locale.

Al secondo posto in classifica c'è Smyshlyaevka, villaggio della regione di Samara, dove la vendita è di 93,2 litri di vodka per persona all'anno. Terzo posto con 51,2 litri di vodka per persona all'anno è ancora un villaggio situato nella regione di Samara, Petra Dubrava, che ospita ogni anno il festival musicale "Rock sul Volga".

Leader tra i centri regionali per le vendite di vodka è Abakan con 21,6 litri per persona all'anno. Mosca è molto in basso nella lista delle città: secondo Finmarket nella capitale si vendono in media 6,9 litri di vodka all'anno. Le più basse vendite di vodka si registrano nel Caucaso del Nord. Ad esempio, a Vladikavkaz si vendono 0,7 litri di vodka per persona all'anno.

La classifica di Finmarket si basa sui dati del Servizio federale di statistica, per l'anno 2011-2012.

Per leggere l'articolo in versione originale cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie