I temerari del nuoto invernale si sfidano nel Mare di Bering

Per la prima edizione della gara, in partenza dalla Chukotka il 4 agosto 2013, 60 partecipanti che copriranno i 120 chilometri fino all'Alaska

Oltre 60 nuotatori amatoriali di bagni invernali provenienti da 17 Paesi parteciperanno alla prima Batteria di nuoto internazionale intercontinentale nel Golfo di Bering, come comunicano gli organizzatori dell’evento.

La gara si terrà il 4 agosto 2013 in Chukotka. Gli atleti dovranno nuotare per circa 120 chilometri fino in Alaska per 40 ore. Il gruppo dei partecipanti è formato da 48 uomini e 16 donne; il più piccolo nuotatore ha 13 anni, il più grande ne ha 67.

La temperatura dell’acqua sulla costa della Chukotka non supera i 2-4 gradi C.

Per leggere l'articolo in versione originale cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie