Pallavolo, alla Russia la World League 2013

Nell'atto conclusivo delle Final Six di Mar del Plata, in Argentina, la formazione del ct Voronkov batte il Brasile

Non c'è due senza tre, per davvero. Dopo il trionfo del 2002 e quello del 2011, la nazionale maschile russa di pallavolo il 21 luglio 2013 ha conquistato la sua terza World League sempre a spese del Brasile, confermando l'oro olimpico di Londra 2012.

Nell'atto conclusivo delle Final Six di Mar del Plata, in Argentina, gli uomini del ct Voronkov (in sostituzione di Vladimir Alekno), pur se con qualche assenza importante rispetto a Londra 2012, hanno battuto il Brasile 3-0 (25-23, 25-19, 25-19). Terza sul podio del torneo l'Italia.

Il russo Nikolai Pavlov, autore di 22 punti in soli tre set, è stato premiato al termine della finale come MVP dell’intera Final Six.

La Russia del volley è così il terzo Paese, dopo Italia e Brasile, a vincere per tre volte la World League.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta