Il Manchester United prende il volo con Aeroflot

La compagnia di bandiera russa ha firmato un contratto di sponsorizzazione ed esporrà un Superjet fuori dallo stadio Old Trafford

Sarà Aeroflot la nuova compagnia aerea ufficiale del Manchester United. Nuovo sponsor del club, la compagnia di bandiera russa progetta di esporre un Superjet a fianco dell’Old Trafford, lo stadio della leggendaria squadra.

“La decisione non è ancora ufficiale, sono in corso delle trattative con i nostri soci inglesi – ha riferito una fonte al giornale Izvestia -. L’aereo, ovviamente, porterà i colori della compagnia”.

Quando il Superjet 100 venne acquistato dall’Aeronautica Civile Sukhoi, il prezzo di catalogo per uno di questi velivoli era pari a 26-27 milioni di dollari. Per un Sukhoi Superjet 100 nuovo Aeroflot deve pagare alla compagnia finanziaria Web-Leasing circa 165mila dollari al mese. La compagnia pagherà approssimativamente due milioni di dollari all’anno per esporre il velivolo. “A quanto pare, Aeroflot spera di trarre dei vantaggi con questa esposizione”, ha affermato Alexei Sinitskij, della rivista Aviatransportnoe obozrenie (Trasporto aereo).

Il contratto tra Aeroflot e il Manchester United è entrato in vigore il 1° luglio 2013, per un importo che non è stato rivelato.

Secondo il contratto, Aeroflot potrà utilizzare il logo del Manchester United nei suoi spot pubblicitari, così come immagini dei giocatori per fare pubblicità. Nella flotta verrà inoltre introdotto un nuovo aereo con il logo della squadra. La Turkish Airlines, compagnia aerea ufficiale di questi ultimi anni, ha girato diversi spot con i giocatori del club. 

Per leggere la versione originale dell'articolo, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta