Paracadutismo, lancio da record nei cieli russi

La performance, dedicata al capitano della squadra morto tragicamente nel 2012, è stata realizzata da 101 donne

Hanno battuto il record precedente, dedicando la performance al capitano della squadra Irina Sinitsina, morta nell’autunno 2012 durante un lancio in California. Centouno paracadutiste russe, tutte donne, del team "Pearls of the Sky", si sono lanciate dai cieli di Kolomna, a Sud-est di Mosca, battendo un nuovo record del mondo. Il primato era stato precedentemente conquistato da 88 donne.

Il gruppo, che si è lanciato dal campo di aviazione “Aerograd Kolomna”, ha formato nei cieli russi un enorme fiore umano, realizzato unendo braccia e gambe a un’altezza di alcune migliaia di metri.

Il nuovo record è stato battuto dopo undici tentativi.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta