Rugby, tutto pronto per i Mondiali a 7: staccati 100.000 biglietti

Conto alla rovescia per la competizione che si svolgerà allo stadio Luzhniki di Mosca: boom di ticket già venduti. Il presidente della Federazione russa: "Aspettiamo l'arrivo di molti ospiti"

Oltre 100.000 biglietti sono già stati venduti per il Campionato del mondo di rugby a 7, ha annunciato il presidente della Federazione russa di rugby Vyacheskav Kopev. Il campionato si svolgerà dal 28 al 30 giugno 2013 allo stadio Luzhniki della capitale russa.

“La vendita di oltre 100.000 biglietti solamente in tre giorni conferma l’arrivo di molti ospiti dalle regioni di tutto il Paese – ha detto Kopev durante una conferenza stampa -. Già dall’inizio della prossima settimana arriveranno circa 500 persone da Krasnoyarsk”.

Kopev ha inoltre aggiunto che il nuovo tappeto erboso dello stadio è stato realizzato in Russia.

“Dopo tre anni di preparativi, si è conclusa l’organizzazione per il campionato – ha spiegato -. Ormai è tutto pronto, e tra pochi giorni sul magnifico prato realizzato in Russia, nella regione di Tulskaya, e certificato dalla Federazione internazionale, daremo il via ai giochi”.

Per leggere la versione originale del testo, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta