Design, Fabrica di Benetton presenta un progetto russo

Fino al 9 giugno 2013 il centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo tessile veneto partecipa alla 24ma edizione dell’International Poster and Grafic Design Festival di Chaumont, in Francia, con le illustrazioni della giovane designer russa Irina Gliudza sull'amore ai tempi di Facebook

Com'è l'amore ai tempi di Facebook? E com'è separarsi nell'era di Twitter? Da queste domande nasce il progetto della giovane designer russa Irina Gliudza, che Fabrica di Benetton, il centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo tessile veneto, ha scelto per partecipare alla 24ma edizione dell’International Poster and Grafic Design Festival, dal 25 maggio al 9 giugno 2013 a Chaumont, in Francia.

Si intitola "Making Art From Breaking-Up" ("Fare Arte dalla Separazione") il progetto della studentessa russa originaria di Kursk, classe 1987, che concorre con altre nove idee europee nella sezione "Schools at Work"; si tratta di dieci illustrazioni che raccontano la fine di storie d’amore e di vendetta nei confronti dell’ex e che sono basate su storie vere e su ricerche fatte su Twitter e Facebook, selezionando i post che contenevano la frase "ci siamo lasciati perchè".

Ai visitatori della mostra verrà chiesto "cosa ti ha aiutato a uscire da un fallimento in amore?": le risposte tappezzeranno lo spazio dell'esposizione. Tutti gli altri interessati possono partecipare al progetto mandando su Twitter la propria storia d'amore finita con l'hashtag #quandoèfinita. 

L’International Poster and Design Festival di Chaumont è uno dei più importanti appuntamenti europei dedicati al graphic design.

Per maggiori informazioni cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie