Spazio, Parmitano supera i test e si prepara al lancio

L'astronauta italiano ha passato a pieni voti in Russia l'ultimo esame prima di partire alla volta dello spazio nell'ambito della missione "Volare"

Prova superata. Ora ci si prepara per il lancio. L'astronauta italiano dell'Esa Luca Parmitano ha passato a pieni voti in Russia la penultima fase di test in previsione della missione "Volare", organizzata dall'Agenzia Spaziale Italiana. Una missione di sei mesi che porterà l'astronauta non solo a operare all'interno della Stazione Spaziale Internazionale, ma a "passeggiare" nello spazio.

Il test, superato con un punteggio di 5/5, è stato pensato per affrontare eventuali situazioni di emergenza durante la missione, e in particolar modo durante la fase di decollo e di rientro. "Siamo molto orgogliosi perché al termine della prova abbiamo ricevuto i complimenti da parte della commissione", ha dichiarato Luca Parmitano.

Il test, condotto all'interno della Città delle Stelle alle porte di Mosca, è stato realizzato per dimostrare che gli astronauti (insieme a Luca Parmitano, erano presenti anche l'americana Karen L. Nyberg e il comandante russo Maksim Surayev) sono in grado di affrontare il viaggio a bordo della Soyuz. Il lancio di Luca Parmitano si terrà nella notte tra il 28 e il 29 maggio 2013 dal cosmodromo di Bajkonur, in Kazakhstan.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta