La Russia a Rovigo per studiare lo smaltimento dei rifiuti

Un rappresentante del mondo imprenditoriale russo ha fatto visita ad alcune aziende polesane che si occupano della raccolta dei materiali di scarto

Rovigo sale in cattedra e mostra alla Russia il proprio know how in materia di riciclo dei rifiuti. Dopo la missione di quattro giorni che nell’ottobre 2012 aveva portato una delegazione polesana nella Federazione per allacciare nuovi rapporti con la terra degli zar, un rappresentante del mondo industriale russo, Ivan Aveticov, è stato ospite a Rovigo per far visita ad alcune aziende locali che si occupano della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti. Una realtà che la Russia sta studiando da vicino per raccogliere spunti e idee utili da applicare anche in patria.

Dopo essere stato accolto dal presidente del Consorzio di Sviluppo di Rovigo Angelo Zanellato, Ivan Aveticov ha fatto visita alla società Rigeneral Plast, leader locale nel riciclo e riutilizzo del materiale plastico.

“L’esperienza acquisita dalle aziende rodigine nel campo dello smaltimento dei rifiuti – ha detto Zanellato  -, rappresenta un valore aggiunto che potrebbe senza dubbio trovare ulteriore sviluppo anche in Russia”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond