Trasporti, i biglietti a Mosca cambiano volto

Nella capitale russa da aprile 2013 verranno introdotti nuovi ticket per viaggiare sui mezzi pubblici

I biglietti per i trasporti pubblici di Mosca si rinnovano. Il 20 marzo 2013 il Dipartimento dei Trasporti della capitale russa ha presentato i nuovi ticket che saranno introdotti a partire dal 2 aprile 2013. Colori nuovi, nuovo design, e un metodo di utilizzo comodo e alternativo. Ora, infatti, a Mosca sarà possibile viaggiare con un unico biglietto su più mezzi, dall’autobus al filobus, alla metropolitana.

I biglietti avranno diversi colori e il design aiuterà a capire a quale mezzo di trasporto sono destinati.  “Ogni ticket avrà una diversa gamma di colori e un aspetto che permetterà agli utenti di riconoscere immediatamente il tipo di biglietto e il mezzo ad esso collegato”, ha spiegato Evgeny Mikhailov, primo vice capo del dipartimento, durante la presentazione. Così come ha fatto sapere Mikhailov, il design dei nuovi pass è stato scelto attraverso uno studio dei colori e un sondaggio realizzato su un campione di 40mila moscoviti, che hanno espresso la loro preferenza sul progetto.

Il biglietto unico che consente l’accesso alla metro, all’autobus, al filobus e al tram sarà di colore azzurro e riporterà sul suo dorso la lettera “E”. La carta viaggio valida per tutti i trasporti di superficie sarà invece di colore giallo e arancione.

Il biglietto da 90 minuti, valido per una corsa in metro e un numero illimitato di viaggi da realizzare in quell’arco di tempo, sarà invece di colore verde.

La nuova carta ricaricabile, chiamata Troika, sarà plastificata e di colore blu. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie