Tv, in Russia uno speciale su Sanremo

Il primo canale della televisione della Federazione ha presentato uno speciale sulla storia del Festival e i suoi protagonisti

Buonasera a tutti! Con questa frase, pronunciata in italiano, si è aperta l’ultima puntata del talk show “Segodnya vecherom” (Questa sera), andata in onda il 16 febbraio 2013 sul primo canale della televisione russa, interamente dedicata al Festival di Sanremo. La febbre dell’Ariston quest’anno ha coinvolto non solo l’Italia, ma anche i telespettatori russi.

Condotto da Andrei Malakhov, il programma ha percorso a ritroso l’intera storia del Festival, documentando i dietro le quinte dello spettacolo, portando nelle case russe i volti di Luciana Littizzetto - prima donna dello show - Fabio Fazio, e di tutti coloro che hanno partecipato alla 63esima edizione del Festival della Canzone italiana.

Presentatosi in studio con un mazzo di fiori (“li ho portati direttamente da Sanremo”, ha detto il conduttore, ridendo), Malakhov ha ripercorso le tappe fondamentali del Festival, riproponendo anche l’esibizione della cantante russa Alla Pugacheva, datata 1987. Da Gianni Morandi, a Celentano, da Al Bano a Pupo, fino all’ultima celebre esibizione con il Coro dell’Armata Rossa di Toto Cutugno: anche la Russia si riconferma pazza per Sanremo. Tra gli ospiti in studio anche l’italiana Monica Radicati, da 16 anni emigrata in Russia. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta