Alitalia accende i motori e vola a Ekaterinburg

La compagnia italiana apre una nuova rotta per collegare la città sugli Urali all'aeroporto di Roma Fiumicino

Dal 27 marzo 2013 Alitalia apre la nuova rotta Roma Fiumicino-Ekaterinburg. Un servizio voluto per rispondere alle crescenti esigenze di nuovi collegamenti tra l’Italia e la Federazione. I voli, a bordo di Airbus A320, si terranno con una frequenza di tre volte alla settimana, con partenza da Ekaterinburg ogni mercoledì, venerdì e domenica alle 6.15, ora locale (arrivo alle 8, ora italiana).

Così come si legge in un comunicato diffuso dalla compagnia, l’orario d’arrivo in Italia offre un’ampia selezione di collegamenti, che possono essere facilmente sfruttati per raggiungere altre destinazioni internazionali.

Da Roma a Ekaterinburg invece le partenze saranno ogni martedì, giovedì e sabato alle 20, con arrivo alle 5.25, ora locale.

I biglietti, acquistabili online, attraverso il call center di Alitalia o direttamente negli uffici della compagnia e presso le agenzie turistiche, partiranno da un prezzo di 15.756 rubli (circa 393 euro), tasse e supplementi inclusi. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta