In Russia, tutti pazzi per i social network

L'80 per cento dei russi che usano Internet ha anche un profilo sulle reti sociali: tra i fan più fedeli di questi siti ci sono soprattutto le donne

Sempre più russi si avvicinano al mondo dei social network. Secondo alcune recenti ricerche, l’80 per cento dei cittadini della Federazione che utilizza Internet usa anche le reti sociali, come Facebook, VKontakte e Twitter.

Il livello di attività sui sociale network è un po’ più alto tra le donne (87 per cento), rispetto agli uomini (73 per cento). Il numero di utenti attivo sulle reti social cala ovviamente in base all’età: naviga su questi siti il 90 per cento dei giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni; “solo” (si fa per dire), il 73 per cento, di chi ha più di 45 anni.

Solamente l’8 per cento dei russi con più di 16 anni usa Internet e senza collegarsi ai social network. Nel 93 per cento dei casi questi vengono usati per comunicare con gli amici, e una persona su cinque li considera anche uno strumento di lavoro.

Per leggere la versione originale del testo, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta