Fiocco azzurro allo zoo di Mosca, nato un cucciolo di gorilla

Il piccolo è venuto al mondo il 5 febbraio 2013 nel giardino zoologico della capitale russa, dove nel 2009 è stato dato alla luce un altro bebè di questa stessa specie

Si guarda intorno con occhi curiosi, coccolato dalla mamma che non lo lascia nemmeno per un attimo. È il nuovo cucciolo di gorilla nato nello zoo di Mosca. Il piccolo, venuto al mondo nella mattina del 5 febbraio 2013, sta bene, ed è costantemente tenuto sotto osservazione dagli esperti del giardino zoologico.

“La nascita di un cucciolo è un grande evento per lo zoo, e un contribuito significativo per il programma paneuropeo di conservazione e allevamento delle specie rare e a rischio estinzione”, hanno fatto sapere dall’ufficio stampa del parco.

Si tratta del secondo cucciolo nato all’interno dello zoo. Il fratellino è venuto al mondo nel 2009. “Più o meno lo stesso intervallo che c’è una tra parto e l’altro anche per i gorilla allo stato naturale”, spiegano.

“La mamma e il piccolo stanno bene, si trovano ora all’interno di un gruppo pacifico di gorilla – hanno aggiunto dall’ufficio stampa -. Un gruppo composto da un maschio adulto, tre femmine e un altro cucciolo”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta