Sochi ospiterà il G8 del 2014

La decisione è stata approvata dal Presidente russo Vladimir Putin e resa nota sul sito del Cremlino

Sarà Sochi la sede del G8 nel 2014. La decisione è stata firmata dal Presidente russo Vladimir Putin il 2 febbraio 2013, così come riporta il sito ufficiale del Cremlino. “In relazione alla prossima presidenza della Federazione Russa al forum degli Otto, sarà Sochi a ospitare gli incontri dei capi di governo”, si legge nel documento.

Nel dicembre 2012 la Russia ha ottenuto la presidenza anche di un altro importante vertice internazionale, il G20, il forum preposto al dialogo tra i principali Paesi industrializzati e le nazioni con un'economia in via di sviluppo.

Dal bilancio federale il governo ha ritagliato un milione di dollari proprio per l’appuntamento dei Venti, che fra i vari temi tratterà la creazione di stimoli per gli investimenti, il sostegno all'occupazione e il miglioramento del funzionamento del Fondo Monetario Internazionale.   

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta