La stagione dei "trichechi"

A Novosibirsk si è aperta la stagione per i "morzhi", i trichechi, come vengono chiamati in russo coloro che si immergono nelle acque gelide di un fiume

A Novosibirsk si è aperta la stagione per i morzhi, i trichechi, come vengono chiamati in russo coloro che si immergono nelle acque gelide di un fiume (Foto: Aleksandr Kryazhev / RIA Novosti)

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta