A Mosca il ricordo delle vittime della repressione politica sovietica

Una giovane donna con i fiori davanti monumento della Pietra di Solovky per le vittime della repressione sovietica, in piazza Lubyanka, a Mosca

Una giovane donna con i fiori davanti monumento della Pietra di Solovky per le vittime della repressione politica durante l'Urss, in piazza Lubyanka, a Mosca. La pietra proviene dal campo di lavoro delle isole Solovetskye ed è stata sistemata in quel luogo, nel centro di Mosca, perché lì un tempo c'era la sede del Kgb (Foto: AFP/East News)

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta