Tom Cruise con un mito dello spazio, Alexei Leonov

L'attore americano Tom Cruise, a Mosca per la première di "Oblivion", nelle sale da aprile 2013, con il cosmonauta Alexei Leonov, il primo uomo a lasciare la sua navicella per rimanere sospeso liberamente nello spazio

L'attore americano Tom Cruise, a Mosca per la première di "Oblivion", nelle sale da aprile 2013, con il cosmonauta Alexei Leonov, il primo uomo a lasciare la sua navicella per rimanere sospeso liberamente nello spazio (Foto: Reuters)

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta