Festa della Vittoria, le prove della parata

Le prove generali della Parata del Nove Maggio per le strade di Mosca.

Le prove generali della Parata del Nove Maggio per le strade di Mosca.

: EPA
Il 9 maggio, in occasione della grande sfilata all’ombra del Cremlino, l’accesso alla Piazza Rossa sarà consentito solo su invito. Ma chiunque potrà ammirare il serpentone di mezzi corazzati che il 5 e 7 maggio 2016 attraverserà le strade di Mosca per le prove generali della parata

Cingolati e mezzi corazzati. Soldati in divisa e missili balistici. Il 5 e 7 maggio 2016 per le strade di Mosca si terranno le prove della Parata della Vittoria. E se l’accesso in Piazza Rossa il 9 maggio sarà possibile solo su invito, le prove della parata potranno essere ammirate da tutti. 

Fin dalla partenza, nella parte occidentale della città, la gente potrà osservare la marcia dei mezzi corazzati che, attraversando viali e strade della capitale, arriveranno in Piazza Rossa. Durante le prove della parata ovviamente il traffico a Mosca subirà cambiamenti e limitazioni.  


La parata della Vittoria del 9 maggio 2015. Fonte: Rbth

Il 5 maggio la colonna di mezzi partirà dalla periferia della città alle ore 17, per arrivare in Piazza Rossa verso le 22. 

Il 7 maggio si terrà invece la prova generale. In questo giorno il serpentone di mezzi si avvierà per le strade della capitale alle 6 del mattino. 

Alla Parata della Vittoria parteciperanno oltre 10.000 soldati e 100 mezzi corazzati. 

Per questa speciale occasione, il Ministero della Difesa metterà a disposizione i seguenti carri armati: Т-34, Т-90, Т-14 “Armata”, autoblindati “Tigr”, BMP e BTP “Kurganets” e “Boomerang”. Inoltre per le strade della capitale sarà possibile ammirare i seguenti sistemi di difesa antiaerea: Pantsir-S1, Top-M2U, Buk-M2, il semovente di artiglieria “MSTA-S” 152 mm e il sistema di artiglieria ad autopropulsione “Koalitsiya-SV”. 

Il punto forte del programma prevede la sfilata dei missili balistici “Yars” e “Iskander-M”.

Al termine della sfilata sorvoleranno la Piazza Rossa 70 tra aerei ed elicotteri delle forze armate russe.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Leggi di più