È arrivato a Mosca Terracciano, il nuovo ambasciatore italiano in Russia

Ambasciata d'Italia a Mosca
Giunto da Londra, ha preso servizio a Villa Berg. Il primo febbraio accoglierà il ministro italiano degli Esteri Angelino Alfano

A Villa Berg è arrivato il nuovo ambasciatore italiano in Russia. Pasquale Quito Terracciano è giunto a Mosca per sostituire Cesare Maria Ragaglini. Terracciano, nato a Napoli, classe 1956, è giunto nella capitale russa al termine della sua missione come capo della rappresentanza diplomatica a Londra.

Dopo la laurea in giurisprudenza, Terracciano ha iniziato la carriera diplomatica nel 1981.

Il primo febbraio il nuovo ambasciatore accoglierà a Mosca il ministro italiano degli Esteri Angelino Alfano che incontrerà il collega Sergej Lavrov.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie