Come sarà la Russia nel 2046?

Comunità artistica MXD
Se lo è chiesto un collettivo di artisti. E il risultato è a dir poco sorprendente

Gli ideatori della nuova comunità artistica MXD hanno presentato il loro nuovo progetto fotografico chiamato "Russia in 2046" che mette insieme dettagli surrealistici e cultura pop. Il tutto condito con elementi di realtà virtuale, droni e robot.
Al progetto MXD partecipano cinque artisti che trasformano con la loro arte lo skyline e il paesaggio urbano odierno in una realtà parallela.

Il gruppo è conosciuto anche per il progetto Existential Google, dove sono state reinterpretate alcune questioni esistenziali poste a Google, rivisitate su sfondi lugubri e depressivi.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond