Biblioteche a portata di giovani

Tra gli scaffali di libri in biblioteca

Tra gli scaffali di libri in biblioteca

Shutterstock/Legion Media
Non solo luoghi austeri e silenziosi: le sale di lettura, a Mosca, sono spesso luoghi di incontro per ragazzi, dove vengono organizzati proiezioni di film e seminari. Rbth ha selezionato alcuni dei luoghi più interessanti per gli studenti stranieri

Quante ore trascorse chini sui libri. A preparare il prossimo esame. A scrivere la tesi di laurea. A fare ricerche che sembrano infinite. A Mosca sono moltissime le biblioteche che accolgono studenti e ricercatori. Luoghi silenziosi e suggestivi, dove il tempo sembra essersi fermato. Rbth ha selezionato per voi alcune delle biblioteche più interessanti per gli stranieri.

1. Biblioteca Statale Russa, via Vozdvizhenka, 3/5

Qui vale la pena venire anche solo per guardare le sale e sedersi dietro a un libro ad uno degli antichi tavoli di legno con le famose lampade verdi.

Oltre all'atmosfera particolare, la biblioteca vanta la più grande collezione di libri di Mosca. Qui c'è una raccolta unica di libri in 367 lingue, oltre a registrazioni, libri rari, tesi di laurea, giornali e altri tipi di edizioni speciali.

Orario di lavoro: Lun-Ven: 9.00-20.00; sab: 9.00-19.00.

Per gli stranieri: la registrazione è possibile dai 18 anni in su

Foto: Angelina Vorobyeva

2. La biblioteca statale della gioventù, via B. Cherkizovskaja, edificio 4, corpus 1 (edificio principale), via Elektrozavodskaja, 12, edificio 1 (residenza di Nosov)

La biblioteca è orientata soprattutto verso un pubblico di giovani: qui si trova il centro dei fumetti e la piccola bancarella dei libri “Botanika”. Una delle filiali della biblioteca è disposta in un grazioso villino in stile moderno, costruito nel 1903.

Nella biblioteca si svolgono anche serate dedicate ai diversi poeti e scrittori nonché club di discussione e persino seminari di yoga.

Orario di lavoro: Lun-mar: 11.00-22.00; Sab-Dom:12.00-20.00. La residenza privata di Nosov è aperta nei giorni feriali dalle 12.00 alle 19.00.

Per gli stranieri: l'iscrizione è possibile a partire dai 14 anni 

Fonte: Ufficio Stampa

3. Biblioteca Dostoevskij, Chistoprudnyj boulevard, 23

Nel 2013 la biblioteca è stata rinnovata sul progetto del proprietario della libreria “Falanster”, Boris Kuprijanov. Oggi è una delle biblioteche più belle e stilose di Mosca, dove regna un'atmosfera piuttosto informale. Oltre alla lettura di libri stampati e online è possibile guardare serie Tv gratis. Se visiterete spesso la biblioteca, vi sarà facile crearvi un vostro circolo.

Nella biblioteca si tengono tavole rotonde su diversi temi storici e presentazioni di libri; c'è persino un caffè filosofico.

Orario di lavoro: Lun-Ven: 11.00-17.00; Sab-Dom: 12.00-18.00

Per gli stranieri: per la consultazione dei volumi non è necessaria la registrazione.

Fonte: Ufficio Stampa

4. Biblioteca “Prospekt”, prospetto Lenin, casa 127

Questa è un'altra biblioteca chic di Mosca, il cui rinnovo è stato curato dagli stessi architetti che hanno rifatto la biblioteca Dostoevskij. Uno dei vantaggi principali è che la biblioteca lavora fino a tarda sera.

Qui si svolgono diverse lezioni, seminari, proiezioni di film.

Orario di lavoro: Lun-Sab: 12.00-22.00

Per gli stranieri: iscrizione aperta con il passaporto.

Fonte: Ufficio Stampa

5. Biblioteca dell'arte cinematografica S.M.Eizenstejn, Karetnyj rjad 5/10

La biblioteca Ejzenstein è un centro culturale. Quasi ogni giorno qui si svolgono lezioni e proiezioni cinematografiche. I registi e gli attori presentano regolarmente i loro film.

Orario di lavoro: Lun-gio: 11.00-20.00; la sala lettura è aperta fino alle 21.00.

Per gli stranieri: l'iscrizione è possibile dai 14 anni in su

Fonte: Ufficio Stampa

6. Biblioteca-sala di lettura I.S.Turgenev, vicolo Bobrov, 6, edificio 1, 2

Oltre alla lettura, questa biblioteca è frequentata anche per l'atmosfera storica unica. Si tratta della prima biblioteca pubblica gratuita di Mosca, fondata nel 1885 con i mezzi di Varvara Morozova. Anche allora era intitolata allo scrittore Ivan Turgenev. L'edificio in cui si trova la biblioteca è anch'esso unico: è stato costruito nel 1895 su progetto dell'architetto A. N. Knabe. Alla “Turgenevka” si svolgono spesso diversi incontri: presentazioni di libri, concorsi e giochi.

Orario di lavoro: Lun-ven: 11.00-20.00; sab 12.00-19.00

Per gli stranieri: l'iscrizione è aperta dai 14 anni in su, presentando il passaporto. 

Fonte: Ufficio Stampa

7. Fotobiblioteca, via Nizhnjaja Syromjatnicheskaja, edificio 10, corpus 8 (Artplay)

Questa è una biblioteca nuova aperta nel popolare centro di design Artplay.

Qui è possibile trovare edizioni di giornali di fotografia russi e stranieri. Orgoglio della biblioteca sono le edizioni retro come ad esempio gli album di fotografia sovietica, gli archivi della rivista Sovetskoe foto, e della rivista ceca “Fotografi dagli anni '60” del secolo scorso.

La Fotobiblioteca è un'impresa privata, perciò per visitarla occorre pagare. Il biglietto per una visita o un abbonamento mensile costano 300 rubli, l'abbonamento semestrale 1.250 rubli, l'annuale, 2.000 rubli.

Orario di lavoro: Lun, mar, gio: 11.00-16.00; Mer, Dom: 15.00-20.00.

Per gli stranieri, iscrizione aperta.

Fonte: Ufficio Stampa

L'articolo originale è stato pubblicato sulla rivista Bolshoj Gorod 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Leggi di più