Una settimana tra arte, musica e bellezza

Il Museo della Storia della Gaz a Nizhny Novgorod (Foto: Ufficio Stampa)

Il Museo della Storia della Gaz a Nizhny Novgorod (Foto: Ufficio Stampa)

Le leggendarie automobili Gaz, il meglio del jazz mondiale e le ragazze di “Miss Universo”: questo e molto altro ancora, per trascorrere il tempo libero in Russia fino al 10 novembre 2013

Arte, musica e bellezza. Il mese di novembre in Russia si apre all’insegna della cultura, fra mostre ed esposizioni che celebrano antichi miti dell’Unione Sovietica e capolavori dell’arte moderna.

Il 4 novembre 2013, presso il centro commerciale Gum di Mosca verrà inaugurata la mostra “Eroi del nostro tempo. Le leggendarie automobili GAZ”. Tra gli oggetti esposti alla mostra, i visitatori potranno ammirare una vettura culto del marchio automobilistico GAZ, la “Pobeda” (Vittoria), la prima automobile sovietica con una carrozzeria monoscocca. I meccanici avevano originariamente pensato di lanciarla sul mercato con il nome di “Rodina” (Patria).

Bellezze sotto i riflettori
per "Miss Universo"

Guarda la foto del giorno 

Quando la notizia raggiunse Stalin, il leader sovietico aggrottò le sopracciglia e chiese ironicamente: “Bene, e a quanto venderemo la “Patria”?”. Per tutta risposta, il nome dell’automobile venne subito cambiato. “Oltre alle vetture, la mostra vanta anche oggetti e fotografie del Museo di Storia della GAZ (Nizhny Novgorod), documenti unici e oggetti personali appartenenti a dirigenti, progettisti e meccanici dell’azienda automobilistica, nonché numerosi riconoscimenti che la Gorkovsky Avtomobilny Zavod ricevette per le sue auto”, spiegano gli organizzatori.

La band americana “Dana Leong Trio”
si esibirà a Vladivostok
(Foto: Ufficio Stampa)

Il 7 novembre 2013, nella città di Vladivostok, prenderà il via il X Festival Internazionale di Jazz. La cerimonia di apertura vedrà salire sul palco l’Orchestra Sinfonica del Pacifico e la Big Band del Collegio delle Arti del Territorio del Litorale. Seguiranno le improvvisazioni del trio di Marc Berthoumieux (Francia) e di Davide Helbock (Austria), quelle della band americana “Dana Leong Trio” e le composizioni di vari gruppi jazz locali. Il festival si chiuderà con il concerto della cantante australiana Fantine, che si esibirà con l’accompagnamento del quartetto jazz di Igor Butman.

L’8 novembre 2013 presso la Villa-Museo Muravyov-Apostol, la nota casa d’aste Christie’s inaugurerà una mostra dedicata ad alcuni capolavori dell’arte russa. Le opere di Viktor e Apollinary Vasnetsov e di Konstantin Makovsky verranno esposte per la prima volta dopo cent’anni nella capitale. Dopodiché le tele saranno messe all’asta a Londra. Uno dei lotti principali della mostra sarà il celebre dipinto dell’artista-avanguardista Ilya Mashkov, intitolato “Le Bagnanti”, opera che lasciò la Russia nel 1913.

"Le Bagnanti" di Ilya Mashkov
(Foto: Ufficio Stampa)

La tela è un ottimo esempio di Neo-primitivismo russo, che combina elementi della tradizione artistica classica con quella moderna. Il prezzo approssimativo del lotto si aggira, secondo gli esperti, sulle 600-800mila sterline. I visitatori della mostra potranno inoltre ammirare i capolavori di Lucas Cranach il Vecchio, Pieter Brueghel il Giovane, Jan Brueghel il Vecchio e Gustave Courbet.

Il 9 novembre 2013 presso il Crocus City Hall di Mosca si svolgerà la finale del concorso di bellezza “Miss Universo”. Per la prima volta nei 60 anni di storia della competizione, la donna più bella del mondo verrà eletta in Russia. Quest’anno, la giuria sarà presieduta dal cantante di fama mondiale degli Aerosmith, Steven Tyler: sarà lui a pronunciare il verdetto finale che sancirà la donna più bella del mondo.

Lo show sarà presentato dal giornalista americano Thomas Roberts e dall’ex cantante delle Spice Girls Melanie Brown. Dopo le semifinali, che si terranno il 5 novembre 2013, solo 16 concorrenti accederanno alla finale, dove le ragazze dovranno superare tre tappe: sfilata in costume da bagno, sfilata in abito da sera e intervista con i giudici. La finale del concorso, della durata di due ore, verrà trasmessa in 190 Paesi del mondo. Ogni anno, oltre un miliardo di spettatori guardano online “Miss Universo”, il che lo rende uno degli show più popolari e seguiti al mondo.


Il musicista Anton Batagov sarà sul palco della Casa della Musica di Mosca (Foto: Ufficio Stampa)

Il 10 novembre 2013, la Casa della Musica di Mosca ospiterà il concerto del pianista e compositore Anton Batagov “La magia del cinema”. Bagatov è famoso non solo per aver composto le colonne sonore di molti film, ma anche per aver creato l’arrangiamento musicale dei principali canali televisivi russi. Il compositore iniziò a promuovere la musica russa all’estero, alla fine degli anni Ottanta, ed è stato il primo, in Russia, ad aver interpretato le opere di maestri dell’avanguardia e del minimalismo come Philip Glass, Steve Reich e John Cage. La discografia del pianista include oltre 30 album. La sua musica è una fusione di minimalismo classico, avanguardia e art rock, con l’aggiunta di rintocchi di campane, canti buddisti e suoni che risalgono a pratiche rituali antiche. Negli Stati Uniti, le musiche di Batagov vengono trasmesse regolarmente dalle principali emittenti radiofoniche.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta