La torta Pancho: la ricetta della torta russa più popolare degli ultimi anni

Getty Images
La produzione di massa ha circa vent’anni, ma le radici di questa delizia amata dai golosi sono molto più profonde

La produzione in serie di torte “Pancho” è iniziata solo nei primi anni Duemila ed è rapidamente diventata un successo dolciario in Russia. Creata e prodotta dalla compagnia di Mosca Fili-Baker, la ricetta originale è mantenuta strettamente segreta. Dicono però che sia basata su ricette popolari di torte di nonne e madri russe, combinando le loro migliori idee culinarie.

La torta Pancho è composta da delicati strati di pan di Spagna al cioccolato e alla vaniglia tenuti insieme con una panna molto leggera. Come probabilmente saprete già, i russi e la smetana (una sorta di panna acida, con cui non andrebbe però confusa) sono inseparabili, quindi sia i pan di Spagna che la panna la vedono presente nella loro ricetta. Il modo in cui questa torta è assemblata è unico (leggete le nostre istruzioni di seguito), rendendo il pan di Spagna leggero e umido nella consistenza. E i minuscoli pezzi di ananas danno quel tocco in più!

Ingredienti per la torta Pancho:

  • Smetana – 400 g
  • Zucchero – 1 tazza e mezzo
  • Farina – 2 tazze
  • Uova – 2
  • Cacao in polvere – 2 cucchiai
  • Bicarbonato di sodio – 1 cucchiaino
  • Sale – ½ cucchiaino

Preparazione:

Riscaldate il forno a 170 °C. Preparate gli stampi da forno ungendoli con un po’ di olio.

In una ciotola mescolate smetana, uova e zucchero. Sbattete con un mixer a media velocità per circa 5 minuti.

In una ciotola separata unite farina, bicarbonato di sodio e sale.

Una volta che la miscela a base di smetana è soffice, incorporate attentamente il mix di farina con una frusta.

Separate il composto in 2 parti uguali e mescolate ad una delle parti la polvere di cacao.

Trasferite la pastella negli stampi e cuocete per circa 40 minuti o fino a quando uno stecchino infilato per prova non esce asciutto e pulito. Lasciate raffreddare prima di rimuovere dagli stampi.

Ingredienti per la panna:

  • Panna montata – 100 g
  • Smetana – 400 g
  • Zucchero – 100 g
  • Cioccolato – 50 g

Preparazione:

In una ciotola, sbattete la panna fredda fino a montarla bene. Aggiungete la panna acida con lo zucchero e continuate a mescolare per 1-2 minuti.

Prendete una piccola parte della panna e aggiungetevi il cioccolato fuso. Questa sarà la vostra glassa.

Ingredienti per la composizione:

Ananas – un barattolo

Composizione:

Tagliate le fette di ananas a cubetti. Lasciate da parte il succo.

Tagliate il pan di Spagna alla vaniglia in due strati. Posizionate lo strato inferiore sul vassoio di assemblaggio. Tagliate l’altro strato in cubetti di massimo due centimetri e mezzo.

Tagliare anche la spugna al cioccolato in cubetti. I cubetti non devono essere per forza uniformi; anzi più facile assemblare la torta se non lo sono.

Usate il succo di ananas per inzuppare lo strato inferiore alla vaniglia. Distribuite circa 3 cucchiai pieni di panna sul pan di Spagna. Cospargeteci sopra alcuni pezzi di ananas a cubetti.

Alternando pezzi alla vaniglia a quelli al cioccolato, copriteli di panna e posizionateli sullo strato inferiore di pan di Spagna. Quindi cospargete altro ananas e ripetete il passaggio fino a quando la torta sembrerà una piramide.

Coprire l’esterno della torta con il resto della panna, e quindi con l’aiuto di un cucchiaio coprite la parte superiore della torta con la glassa al cioccolato.

Lasciate riposare la torta in frigorifero per almeno 2 ore.


Dieci golosissime torte russe che non potete non provare 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie