È russo uno dei vincitori del più ambito concorso francese di formaggi

Aleksej Andreyev, di Tula, ha vinto il primo premio nella categoria “bleus de chèvre” della rinomata gara Fromonval, alla quale ogni anno partecipano soprattutto casari francesi e svizzeri

Tra i vincitori del più ambito concorso francese di formaggi c’è anche un russo: si chiama Aleksej Andreyev, casaro della regione di Tula (a 170 km a sud di Mosca). Nello scorso week-end Andreyev ha vinto il primo premio nella categoria “bleus de chèvre” del concorso Fromonval che premia ogni anno i formaggi migliori. La competizione si è svolta come sempre nel piccolo comune francese di Mamirolle, situato nella regione della Borgogna-Franca Contea. La notizia è stata riportata dal giornale Komsomolskaya Pravda.

“La giuria era composta da più di 200 persone, 30 delle quali erano assaggiatori professionisti - ha raccontato Aleksej Andreyev -. Hanno valutato aspetto, colore, odore, consistenza, gusto e retrogusto del formaggio. I voti sono stati assegnati in forma segreta, per evitare che la giuria sapesse esattamente a chi apparteneva il formaggio che stava giudicando”.
Aleksej Andreyev pochi anni fa ha lasciato la propria attività per dedicarsi appieno alla produzione di formaggi. Una produzione ancora modesta, composta da 25 chili al giorno, ma che è già in grado di rifornire vari ristoranti e negozi russi.

Fromonval è considerato il secondo più grande concorso di formaggi in Francia, al quale partecipano ogni anno non solo professionisti francesi, provenienti perlopiù dalla Lorena e dalla regione Borgogna-Franca Contea, ma anche casari svizzeri e stranieri. Quest’anno hanno partecipato 64 produttori che hanno sottoposto alla giuria 240 formaggi.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie