Le cialde russe: quella bontà dolce che fa tornare tutti bambini

Daria Sokolova
Prepararle è semplice: basta avere un vecchio indistruttibile strumento di fabbricazione sovietica. Chiedete ai vostri amici russi. Noi, intanto, vi diamo la ricetta

I russi sono grandi fan delle cose dolci, specialmente di biscotti e biscottini. Se visitate la Russia, dovreste assolutamente provare le meravigliose prelibatezze offerte da ciambelle facili da preparare a torte complesse e ricchissimamente farcite. E, ovviamente, i dolci fatti in casa sono i migliori.

Il sapore delle cialde russe

Le cialde sono un dolce popolare in Russia e molte persone le associano alla loro infanzia. Cosa le rende così speciali? Ai russi piacciono cialde sottili e morbide: qui sarà difficile trovare la varietà spessa simile ai waffle belgi, ricoperti da strati di marmellata e cioccolato.

Le cialde russe sono meno dolci e vengono spesso usate come base per altri dessert. Ad esempio, se coprite diversi strati di cialda con la pralina e la glassa di cioccolato, otterrete la tipica torta russa di cialda. Se arrotolate le cialde calde e sottili e le riempite di latte condensato zuccherato, otterrete il dolce preferito dai bambini russi (è assolutamente delizioso!). E non dimenticate il gelato. Avrete mangiato coni gelato migliaia di volte, ma avete mai provato il gelato con le cialde? È uno dei dessert più amati in Russia. Indipendentemente dal tipo di cialda che preferite, dovreste provare a preparare la seguente ricetta, perché vi garantiamo che vi piacerà, e necessita solo di pochi semplici ingredienti: burro, farina, zucchero e uova.

L’unica cosa di cui avrete bisogno è una piastra per cialde. Non ne avete una? Non arrendetevi! Chiedete ai vostri amici russi: qualcuno sarà quasi certamente in grado di aiutarvi.

Tutti conservano vecchi gadget sovietici

Sarete forse sorpresi, ma molti russi conservano ancora (e persino usano) i gadget sovietici per cucinare. Produttore di pelmeni d’epoca? Sì, prego. Una vecchia padella per cuocere le “noci” dolci? Eccola qui. Tra gli altri gadget interessanti ci sono le macchine del caffè, i bollitori, le macchinette per estrarre succhi di frutta, e molte altre cose che hanno scopi più misteriosi (provare a indovinarli nel nostro quiz). E ciò che è ancora più sorprendente è che alcuni di questi gadget venivano realizzati in luoghi inaspettati. Lo strumento per le cialde utilizzato per questa ricetta è stato prodotto nella fabbrica di riparazione di locomotive Burjat. Non sto scherzando. È stato realizzato oltre trent’anni fa, ma funziona ancora come nuovo. Quindi spolverate i vostri oggetti da cucina e andiamo avanti.

Cialde con panna montata e frutti di bosco

Ingredienti:

  • 4 uova grandi
  • 1 tazza di farina
  • 30 g di zucchero
  • 180 g di burro
  • Un pizzico di sale
  • Lievito in polvere
  • 1 tazza di panna (35% di grasso)
  • Le vostre bacche preferite

Preparazione:

Prendete un mixer e sbattete le uova con lo zucchero.

Sciogliete il burro a bagnomaria. Dovrebbe essere liquido, ma assicuratevi che non bolla. Raffreddatelo a temperatura ambiente e aggiungetelo alle uova e zucchero con un pizzico di sale. Continuate a mescolare.

Aggiungete la farina e il lievito. L’impasto deve essere liquido, quindi potrebbe essere necessaria anche meno farina. Se l’impasto è troppo denso, aggiungete un altro uovo e mescolate. L’impasto non deve avere grumi.

Riscaldate la piastra per cialde. Il vecchio dispositivo sovietico viene riscaldato per circa 10 minuti e produce un suono specifico. Non appena diventa caldo, ungetelo all’interno con olio (di semi, di cocco o di olive). Questo deve essere fatto solo una volta, all’inizio.

Nonostante il fatto che l’impasto contenga già un intero pacchetto di burro, le cialde rimarranno senza grasso (fidatevi di noi).

Mettete un cucchiaio di pasta nel mezzo del ferro e chiudete per 50-60 secondi. La cosa principale è toglierle prima che brucino. Se volete preparare delle cialde arrotolate, usate meno farina: l’impasto dovrebbe essere molto morbido, come quello per i bliny, i pancake russi. Rotolate le cialde subito dopo averle tolte dal ferro, mentre sono ancora calde. Mettete il ​​ripieno quando si sono raffreddate.

Per la salsa dolce: montate la panna fino a quando non si addensa. Servite le cialde con la panna montata e decorate con le vostre bacche preferite.

Priyatnogo appetita!

Ancora voglia di cucinare? Provate questa deliziosa meringata sovietica: la torta polet

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie