Il Cafè Pushkin di Mosca apre un ristorante di lusso a Parigi

Ufficio stampa
Ora sarà possibile assaporare la cucina russa a pochi passi dagli Champs Elysees e dal Louvre

La cucina russa si prepara a far venire l’acquolina in bocca ai francesi. Il leggendario Cafè Pushkin di Mosca, uno dei ristoranti più rinomati della capitale russa, ha da poco aperto un nuovo locale di punta a Parigi. Tra zuppe e caviale, ora sarà possibile gustarsi una cena come i nobili russi del XIX secolo nella nuova location dello chef Alain Ducasse, a pochi passi da Louvre.

Il locale è stato infatti inaugurato in Piazza Madeleine, a Parigi, con una vista mozzafiato sulla chiesa della Madeleine.

Adesso sarà quindi possibile godersi i sapori della cucina dell’est a soli dieci minuti a piedi dagli Champs Elysees e dal Louvre. Alcuni piatti presenti nel menu sono stati rielaborati con un tocco francese, come la celebre insalata Olivier (conosciuta in Italia come Insalata Russa) e i bliny.

Il caffè Pushkin non è però solo ristorante ma anche pasticceria: i parigini potranno quindi provare le prelibatezze della cuoca francese Nina Metayer, la miglior pasticcera del 2016 secondo le riviste Le Chef e Gault et Millau. I suoi dessert Matryoshka e Pavlova vi faranno letteralmente venire l’acquolina in bocca!

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie