A Varenna la presentazione del nuovo numero della rivista "Ozero Komo"

Il nuovo numero della rivista, pensata come "ponte" tra la cultura russa e quella italiana, verrà presentato il 20 luglio 2016 in provincia di Lecco

Nella cornice di Villa Monastero a Varenna, in provincia di Lecco, il 20 luglio 2016 alle 19 si terrà la presentazione del nuovo numero della rivista Ozero Komo. Fondata nel 2014, la rivista è un “ponte” tra la cultura russa e quella italiana, voluto per incentivare il dialogo tra le comunità russe residenti in Italia, Svizzera e nei territori limitrofi.

La presentazione della rivista (che in questo numero dedica ampio spazio proprio a Villa Monastero) è stata organizzata dall’associazione “Russia a Como”, con il supporto della Camera di Commercio italo-russa, della Fondazione Centro per lo sviluppo dei rapporti Italia-Russia, con il patrocinio della Provincia di Lecco, dei Comuni di Esino Lario, Varenna, Perledo e Lierna.

Le pagine della rivista rappresentano uno spazio esclusivo dedicato principalmente alla promozione del territorio italiano e delle sue attività produttive, collegate ad argomenti di interesse per la cultura russa. 

Il Belpaese non è però il solo protagonista: sulle pagine di Ozero Komo si possono infatti leggere anche recensioni di grandi eventi locali e internazionali che sanno animare il territorio, interviste a volti noti, rubriche di cultura, attualità, gusto, moda, design e alta tecnologia.

La grande attrattiva per la comunità russa di tutto ciò che è il Made in Italy si sposa con i racconti della ricchezza culturale e naturale proveniente direttamente dalla Russia. Sulla rivista compaiono i nomi di autori come Nikolaj Lilin, di studiosi come Mikhail Talalaj o del professore universitario Ugo Persi.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta