Al Salone del libro di Torino "Russofobia. Mille anni di diffidenza"

Il saggio del giornalista svizzero Guy Mettan che indaga le ragioni per cui in Occidente si sono sviluppati dei sentimenti così ostili nei confronti della Russia verrà presentato il 13 maggio 2016

Per quali ragioni in Occidente si sono sviluppati dei sentimenti ostili nei confronti della Russia? L'informazione è davvero obiettiva come crediamo? Il saggio dello storico e giornalista svizzero Guy Mettan "Russofobia. Mille anni di diffidenza”, arricchito dall'introduzione di Franco Cardini, cerca di spiegare le origini di questo fenomeno e l'evoluzione nell'attuale pensiero geopolitico.

Il libro verrà presentato il 13 maggio 2016 alle 14.30 al XXIX Salone Internazionale del Libro di Torino (Spazio Autori), alla presenza di Luciano Canfora, Franco Cardini e Sandro Teti (editore).

Alla pubblicazione del libro ha contribuito General invest SPA.

Per maggiori informazioni: 
www.salonelibro.it
 

 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta