La primavera russa sul Lago di Garda

Alcuni degli artisti che parteciperanno al festival "La primavera russa sul Lago di Garda"

Alcuni degli artisti che parteciperanno al festival "La primavera russa sul Lago di Garda"

: ufficio stampa
Dal 4 all'11 maggio 2016 nella provincia di Brescia si svolgerà una nuova edizione del festival, che porterà in Italia giovani artisti dell'Est

Prosegue il ciclo di eventi dedicati alla cultura e alla tradizione russa in Italia, organizzati dalla Direzione dei programmi internazionali. Dal 4 all'11 maggio 2016 nella provincia di Brescia si svolgerà il festival "La primavera russa sul Lago di Garda", manifestazione che porterà una ventata di Russia a Sirmione, Gargnano, Toscolano Maderno e Tignale.

In programma, danza, musica e pittura. Sotto i riflettori, cantanti, pittori e ballerini. Per portare l'arte della Federazione in Italia.

Oltre alle esibizioni del Coro da camera degli studenti e delle allieve dell'Accademia religiosa ortodossa di San Pietroburgo, allo spettacolo del Complesso di danze giovanili popolari "Raggio di sole" e alla mostra di quadri dipinti en plain air, il 5 maggio a Palazzo Bettoni si terrà una cena di gala con il concerto dei solisti dell'Accademia dei giovani cantanti del Teatro Mariisnkij di San Pietroburgo. Sul palco, Ekaterina Latysheva (soprano) e Taras Prisyazhnyuk (tenore).

Il festival è organizzato dal Ministero russo della Cultura, dalla Direzione dei programmi internazionali e dai comuni che ospitano gli eventi.

Per visualizzare la locandinda con il programma, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta