Russia-Italia. Un legame che passa attraverso i secoli

Mostre, cinema e concerti per un legame tra due Paesi che si rafforza. Dal 3 al 7 dicembre 2015 a Roma si svolgerà il festival dell'arte russa "Russia-Italia. Attraverso i secoli"

Il 3 dicembre 2015 nella residenza dell’Ambasciatore russo in Italia si terrà la cerimonia di inaugurazione della VIII edizione del premio letterario internazionale “Russia-Italia. Attraverso i secoli”. Il premio è inserito nell’ambito dell’omonimo tradizionale festival di arte russa, che si svolgerà dal 3 al 7 dicembre. 

Tra gli organizzatori del progetto si contano il Ministero russo della Cultura, il Ministero russo degli Affari esteri, il Fondo russo di Cultura, la Direzione dei programmi internazionali. Il festival si svolge nell’ambito del programma ufficiale del Forum di dialogo italo-russo con il sostegno, fra i tanti, dell’Ambasciata russa in Italia, del Centro presidenziale Boris Eltis, del Centro russo di Scienza e cultura. La cerimonia di premiazione letteraria è l’evento centrale del festival. Il premio “Russia-Italia. Attraverso i secoli” ha lo scopo di attirare l’attenzione dei lettori nei confronti delle grandi opere di letteratura russa. 

Il festival dedicato all’arte russa concentrerà invece in cinque giorni un interessante calendario di eventi: dal cinema alla musica, passando per un’esposizione dedicata all’immagine della donna durante la Grande guerra patriottica. Durante la kermesse si terranno anche il concerto del coro del Patriarca della Basilica di Cristo redentore e la Liturgia solenne in occasione della festa di Santa Caterina.

Per conoscere i dettagli del programma, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta