A Roma il Centro Russo festeggia le Giornate della Cultura Tartara

Una tavola rotonda e un concerto, il 18 settembre 2015, per partecipare all'evento che coinvolgerà la capitale italiana

Roma si appresta a festeggiare le Giornate della Cultura Tartara, dal 17 al 20 settembre 2015. Per l’occasione, il Centro Russo di Scienza e Cultura della capitale russa parteciperà ai festeggiamenti con una tavola rotonda dedicata allo sviluppo dei rapporti economici e commerciali nelle regioni con popolazione tartara in Russia ed in Italia, prevista per il 18 settembre alle ore 10. All’iniziativa parteciperà il commissario per i diritti umani nella Repubblica autonoma del Tatarstan S. Saburskaja, il rettore dell'Istituto Statale per i Servizi Amministrativi (Al'metjev) I. Salachov e il presidente dell’Associazione dei tartari europei F. Sharipov, oltre ai numerosi partner commerciali della Repubblica.

I festeggiamenti nella Casa Russa proseguiranno alle 19 con il concerto inaugurale dedicato alle giornate della cultura tartara. In programma, l’esibizione dell’artista emerita della Repubblica autonoma del Tatarstan Khamzina Temirgalieva insieme a Ilgam Sharifionov.

Le giornate della cultura tartara a Roma sono organizzate dall’Associazione culturale “Tartare in Italia” e con il sostegno del Governo della Repubblica autonoma del Tatarstan e del Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta