Cinema, torna il festival Da Venezia a Mosca

Nel multisala Illusion della capitale russa, dal 3 al 7 marzo 2015, verranno proiettati i migliori film italiani della 71esima Mostra del Cinema di Venezia

Da Venezia a Mosca. Passando per il grande schermo. Dal 3 al 7 marzo 2015 il cinema Illusion di Mosca (Kotelnicheskaya nab., 15/1) ospita una nuova edizione del Festival Da Venezia a Mosca. Giunta alla sesta edizione, la rassegna ripropone i migliori film italiani della 71esima Mostra del Cinema di Venezia, presentati in sala alla presenza di registi e attori.

Il programma del festival:

3 marzo 2015, ore 19.30: “Il giovane favoloso” (Italia, 2014, 137’) di Mario Martone, con Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio

4 marzo 2015, ore 19: “Donne nel mito. Sophia racconta la Loren” (Italia, 2014, 20’) di Marco Spagnoli (documentario)

ore 20.30 “La zuppa del demonio” (Italia, 2014, 75 ‘) di Davide Ferrario (documentario);

5 marzo 2015, ore 19: “Un giorno da italiani” (Italia, 2014, 75’) di Gabriele Salvatores  (documentario)

ore 21: “Il giovane favoloso” (Italia, 2014, 137’) di Mario Martone, con Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio

6 marzo 2015, ore 19: “Anime nere” (Italia/Francia, 2014, 103’) di Francesco Munzi, con Marco Leonardi, Peppino Mazzotta, Fabrizio Ferracane

ore 21: “Senza nessuna pietà” (Italia, 2014, 95’) di Michele Alhaique, con Pierfrancesco Favino, Greta Scarano, Claudio Gioè

7 marzo 2015, ore 20: “Un giorno da italiani” (Italia, 2014, 75’) di Gabriele Salvatores (documentario)

L'evento è organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura di Mosca, dall'Ambasciata d'Italia, dalla Biennale di Venezia e da Coolconnections in collaborazione con Banca Intesa

Per maggiori informazioni cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta