L’ambasciata della maestria, il concerto a Roma

Appuntamento nelle sale del Centro Russo di Scienza e Cultura il 7 novembre 2014

Il 7 novembre 2014 alle 19 presso il Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma si terrà il terzo concerto di musica classica della serie “L’ambasciata della maestria”, con la partecipazione della Casa della Musica di San Pietroburgo. La pianista Varvara Nepomnjashaja eseguirà le opere più belle di Metner, Stravinskij e Chopin.

Varvara è nata a Mosca nel 1983 e si è dedicata alla musica dalla tenera età di quattro anni, prima presso il liceo musicale Gnessin sotto la guida dell’insegnante Lidia Grigorjeva, dove si è diplomata con il massimo dei voti nel 2002 e poi al conservatorio statale di Mosca Tchaikovsky, sotto la guida dell’artista emerito della Federazione Russa, il professore Mikhail Voskresenskij. Dal 2011 studia presso la Scuola Superiore di Musica ad Amburgo ed insegna alla Scuola di Musica e Teatro nella stessa città.

Vincitrice di numerosi premi in concorsi internazionali, la pianista si esibisce regolarmente in Russia così come in tutto il mondo (Austria, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Polonia, Spagna, Svizzera). Collabora con numerose orchestre russe ed estere e fa parte di alcune orchestre da camera. 

“Varvara ha una capacità unica di sottolineare le sfumature e i passaggi che spesso restano inosservati nelle interpretazioni della maggior parte dei musicisti - ha commentato la giuria del Concorso pianistico internazionale Géza Anda del 2012 -. Con la sua ricerca costante della perfezione espressiva, la pianista sfida le tradizioni e grazie alla sua tecnica impeccabile ed alla intensità delle sue interpretazioni dimostra un talento unico ed una mente artistica eccezionale”.

Per maggiori informazioni:
Centro Russo di Scienza e Cultura
Piazza Benedetto Cairoli, 6 - Roma
Tel.: + 39.06.88816333
Fax: + 39.06.68300982
E-mail: info@centroculturalerusso.it
http://ita.rs.gov.ru/  

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta