L'Italia vista con gli occhi dei pittori russi

I lavori di alcuni artisti di San Pietroburgo esposti nelle sale del Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma. Inaugurazione il 30 ottobre 2014

Il 30 ottobre 2014 alle 19 presso il Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma sarà inaugurata la mostra intitolata “L'Italia vista con gli occhi dei pittori russi”, allestita nell’ambito dell’iniziativa socio-culturale di Vyaceslav Zarenkov “Il Mondo creatore” (“Sozidajushij Mir”).

Nelle sale della “Casa Russa” verranno esposte numerose opere dei pittori di San Pietroburgo, tra cui Andrei Bazanov e la moglie Elena, Angelika Grishina, Dmitri Egupov, Aleksandr Zimin, Andrei Kavrizhkin, Pyotr Konosh, Anastassija Perepelizyna e la sorella Liana, Pavel Pokidyshev e la moglie Marina, Galina Filimonova e Viktor Yamshikov.

I rinomati artisti della “Venezia del Nord”, i cui quadri sono custoditi nelle migliori gallerie e collezioni private in Russia e all’estero, hanno tutti un’importante esperienza pittorica con partecipazioni ad eventi e mostre nazionali ed internazionali.

Il progetto “Il Mondo creatore” (“Sozidajushij Mir”) fa parte della fervida e generosa attività mecenatica di Vyaceslav Zarenkov, indirizzata soprattutto allo scambio creativo e alla comunione degli artisti sulla base dei valori fondamentali quali generosità, umanità ed equità nella ricerca di un mondo migliore.

Per maggiori informazioni:
Centro Russo di Scienza e Cultura
Piazza Benedetto Cairoli, 6 - Roma
Tel.: + 39.06.88816333
Fax: + 39.06.68300982
E-mail: info@centroculturalerusso.it
http://ita.rs.gov.ru/  

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta